Angus Bri Cri

Da Witcher Wiki.

Angus Bri Cri era un elfo e leader di un commando Scoia'tael. Più tardi divenne un ufficiale al servizio di Nilfgaard e uno dei leader della brigata elfica Vrihedd.

Egli fu uno dei trentadue ufficiali elfici che, in conformità con il trattato di Cintra, furono catturati e ceduti ai Regni Settentrionali, dove furono processati per crimini di guerra. Dopo essere stato catturato e consegnato ai redaniani di Dillingen però, lui e Riordain furono informati che anche se gli era stata ufficialmente concessa l'amnistia, i famigliari delle loro vittime avevano pagato per aver fatta giustizia davanti ai loro occhi. Entrambi gli elfi così furono successivamente strangolati e pugnalati a morte.