Breza

Da Witcher Wiki.

Paese

Breza è un villaggio (o ciò che rimane di esso) che è stato razziato. Probabilmente si trova da qualche parte nel Sodden Inferiore, ma forse a Brugge. Il capovillaggio è Hector Laabs, un uomo ragionevole rispetto al sacerdote del paese.

Geralt e i suoi compagni inciamparono in una farsa improvvisata dai residenti che tentavanono solo di estorcere denaro da loro. Quando chiedono di parlare con il capo del villaggio, arrivano a una scena che divenne la base per il "linciaggio" di Abigail in The Witcher. Tuttavia, nel romanzo, la giovane donna in procinto di essere linciata non era un guaritore, ma piuttosto una giovane donna con problemi mentali che non poteva difendersi in alcun modo. Ella fu salvata da Geralt, Regis e Zoltan. Geralt si avvicinò e si offrì di essere il suo campione, sfidando il prete, secondo l'antica ordalia menzionata dal sacerdote stesso.

Il villaggio, e il suo campo profughi, viene descritto in Il Battesimo del Fuoco.