Cacciatori di streghe

Da Witcher Wiki.
(Reindirizzamento da Cacciatore di streghe)
Disambig.png Questo articolo riguarda personaggi. Per Impresa in The Witcher 2, vedi Cacciatore di streghe (impresa).
Cacciatore di streghe
Tw3 cardart northernrealms witch hunters.png
Un cacciatore di streghe dei Regni Settentrionali
Module
Dettagli
Qualità
Efficienza, crudeltà, spietatezza
Descrizione
Danno la caccia a tutti coloro che sono sospettati di saper utilizzare la magia
Condizioni
Sono temuti dalla maggior parte delle persone, specialmente da coloro a cui danno la caccia
Benefici
Essendo le loro azioni sanzionate dalla Chiesa del Fuoco Eterno, hanno il rispetto e il benestare dei loro sacerdoti e dei credenti
Svantaggi
Il loro è un lavoro molto pericoloso, i maghi a cui danno la caccia sono in grado di difendersi con grande efficacia
Compare in

I cacciatori di streghe sono membri di un'organizzazione ispirata all'Ordine della Rosa Fiammeggiante che operano nei Regni Settentrionali con l'appoggio della Chiesa del Fuoco Eterno. Essi danno la caccia ai maghi per bruciarli poi sul rogo.

Cacciatori di streghe conosciuti[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 3, i cacciatori operano con il pieno supporto di re Radovid V di Redania. Possono essere incontrati nei pressi del delta del Pontar, a cavallo tra Novigrad, Oxenfurt e il Velen.

Attenzione: Spoiler!: Dettagli significativi della trama a seguire.

A seconda delle scelte compiute da Geralt nel corso del gioco, i cacciatori subiranno destini differenti:

  • Se Nilfgaard vince la guerra, è possibile supporre che i cacciatori siano smantellati.
  • Se Redania, guidata da Radovid V vince la guerra, i cacciatori continuano il loro lavoro, bruciando sul rogo non solo maghi ma anche guaritori, alchimisti e erboristi.
Tomira, la giovane erborista di Bianco Frutteto subirà un simile destino durante l'epilogo del gioco se Radovid non è stato assassinato. Tuttavia, Geralt potrà intervenire e salvarla dalle fiamme.
  • Se Dijkstra diviene Cancelliere di Redania e la porta alla vittoria contro Nilfgaard, non è dato sapere cosa accade ai cacciatori di streghe. Tuttavia, viste le sue opinioni durante il gioco, è possibile che li abbia riformati o del tutto smantellati.

Inoltre, se Geralt ha aiutato Triss a far fuggire i maghi da Novigrad, i cacciatori si concentreranno sui non-umani, poiché le loro prede principali hanno trovato rifugio in Kovir.

Dettagli significativi della trama finiscono qui.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • La rappresentazione dei cacciatori nel gioco sembra essere ispirata a Matthew Hopkins, il famoso cacciatore di streghe inglese del periodo della guerra civile.