Cane

Da Witcher Wiki.

Il cane è un animale che appare in The Witcher e The Witcher 3: Wild Hunt. Solitamente sono bestie amichevoli, tuttavia a volte può capitare di doverli affrontare.

Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

Cane
Bestiary Dog full.png
Dettagli
Apparizioni
I cani sono animali domestici. Anche i cani selvatici si trovano presso gli insediamenti umani.
Immunità
Nessuna
Punti deboli
Sensibili alla paura e ai tentativi di atterramento; i witcher possono usare lo stile di gruppo per combattere contro più cani.
Tattiche
I cani attaccano in gruppo.
Alchimia
Zanne di bestia
Fegato di bestia
Altri ingredienti
Grasso di cane

Solitamente il miglior amico dell'uomo non è certo l'obiettivo di un witcher, tuttavia a volte Geralt può dover essere costretto ad affrontarlo.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

"Chiunque dica che il cane è il miglior amico dell'uomo, probabilmente non ha mai addomesticato una viverna."

"Druido anonimo"

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

Cane
Tw3 journal dog.png
Dettagli
Classe
Bestie
Variazioni
Cane rabbioso
Cane selvatico
Apparizioni
Campi di battaglia
In compagnia di banditi
Immunità
Nessuna
Punti deboli
Unguento anti-bestie
Igni (effetto incenerimento)
Tattiche
Attaccano in branco, cercando di dilaniare la preda con fauci e artigli
Creazione/Alchimia
Carne cruda
Grasso di cane

I cani sono una delle tipologie di bestie che appaiono in The Witcher 3. Spesso i banditi sono accompagnati da dei cani aggressivi.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Dicono che il cane sia il miglior amico dell'uomo... Ma di questi tempi infelici, è meglio stare molto attenti ai propri amici.
— Alfred Pankratz, mendicante di Novigrad
Alcuni sostengono che i cani siano il riflesso dei propri padroni. Un animale ben accudito ricambia il proprietario con lealtà e fiducia, mentre uno trattato male lo ripagherà con la stessa moneta, abbaiando dinanzi alle urla e mordendo dinanzi ai calci. Essendoci grande abbondanza di uomini cattivi, c'è abbondanza anche di cani cattivi. I più pericolosi si tutti sono i cani vagabondi che hanno perso ogni rispetto per l'uomo e sviluppato una brama di sangue e carogne.
I cani attaccano solitamente in branco, scegliendo vittime isolate, e in particolare quelle che mostrano segni di debolezza. Solitamente, i branchi di cani idrofobi osano attaccare soltanto i bambini, gli anziani e gli storpi. Tuttavia se messi con le spalle al muro, si difenderanno con morsi infetti e artigli affilati.

Cani conosciuti[modifica | modifica wikitesto]

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]