Carthia van Canten

Da Witcher Wiki.


Carthia van Canten
Cantarella by bryan sola.png
Carthia van Canten in "Gwent: The Witcher Card Game"
Dettagli
Soprannome
Cantarella
Sasha (copertura)
Nascita
1249[1]
Mestiere
Spia
Informatrice
Sesso
Femmina
Razza
Umana
Nazionalità
Flag Nilfgaard.svg
Affiliazione
Assire var Anahid
Luogo
Vari luoghi nell'Impero di Nilfgaard (Saga Witcher)
Passiflora, Novigrad (The Witcher 3)
Aspetto fisico
Occhi
Verde smeraldo
Capelli
Biondi, in seguito tinti di nero
Famiglia
Compare in

Libri:

Videogiochi:

Carthia van Canten (nata nel 1249[1]), conosciuta anche come "Cantarella", era l'amante di Vattier de Rideaux, capo dei servizi segreti di Nilfgaard, al servizio dell'imperatore Emhyr var Emreis. Aveva una memoria eccellente ed un'intelligenza assai arguta.

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica sorgente]

Durante la missione "Puntate alte", Geralt incontra una donna chiamata Sasha al torneo di gwent tenuto al Passiflora. Alla fine della missione il witcher può scoprire la vera identità di Sasha, che altri non è che Cantarella.

Missioni associate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  • Il comando addfact(sq306_completed) attiva dei dialoghi addizionali con Fringilla Vigo riguardo Cantarella. Probabilmente per colpa di un bug, non sono automaticamente disponibili al termine della missione "Puntate alte".

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 Avendo lei 18 anni durante gli eventi de La Torre della Rondine