Castello reale di Vizima

Da Witcher Wiki.
(Reindirizzamento da Castello di Foltest)
Castello reale di Vizima
Foltest's castle from outside.jpg
Il castello in "The Witcher"
Places Foltests Castle.png
Sala del trono
Dettagli
Altri nomi
Castello di Foltest
Tipo
Castello
Posizione
Quartiere Regale di Vizima[1]
Compare in


Fortezza

Il castello reale di Vizima era la residenza di re Foltest e della sua corte. Venne costruito in seguito all'abbandono del vecchio castello a causa dell'apparizione di una strige.

Durante gli eventi di The Witcher 3: Wild Hunt, l'imperatore di Nilfgaard Emhyr var Emreis si è stabilito al castello.

Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

Nel videogioco originale l'area è chiamata castello di Foltest. Viene visitato all'inizio del Capitolo V.

Il castello fu completato quando la precedente sede del re venne infestata dalla strige, il risultato dell'incestuosa relazione tra il sovrano e la sua stessa sorella. I saloni spaziosi di pietra, le vetrate colorate e soffitti a volta indicano che degli ingegneri nanici hanno lavorato al progetto. Il castello è la sede di Re Foltest quando si trova a Vizima, ed è il luogo dove accoglie supplicanti, ambasciatori, e si consulta coi propri consiglieri.

Le stanze del re si trovano al piano superiore, accessibile da una porta alla destra della sala del trono. Da una porta alla sinistra si accede invece ad uno studio.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

"Il castello fu completato da Re Foltest dopo che il precedente era stato occupato da una strige, frutto dell'incesto fra il sovrano e sua sorella. Le ampie sale in pietra, le finestre con vetri colorati e i soffitti a volta testimoniano l'impiego di ingegneria nanica. Re Foltest è un sovrano molto attivo e viaggia spesso per il paese, anche se quando è in visita a Vizima preferisce restare nelle stanze del castello circondato dal suo seguito. Nella sala del trono il sovrano accoglie supplicanti e consiglieri fidati, oltre a offrire udienza ai suoi sudditi."

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Una volta lasciata l'area non è più possibile tornarci.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

Castello reale di Vizima

Il castello reale di Vizima è una delle sei aree esplorabili nel terzo capitolo. Durante la conquista dei Regni Settentrionali l'imperatore di Nilfgaard si è stabilito nel castello.

È qui che l'imperatore incarica Geralt di trovare Ciri.

Dalla mappa[modifica | modifica wikitesto]

Antica residenza dei re di Temeria. Attualmente occupata da Nilfgaard.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Nei giardini del castello c'è un nobile con cui è possibile giocare a gwent.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Nel videogioco The Witcher