Cinghiali selvaggi

Da Witcher Wiki.


Cinghiali selvaggi
Tw3 journal wild boar.png
Dettagli
Classe
Bestie
Apparizioni
Foresta nei pressi delle Rovine di Kilkerinn
Punti deboli
Vento del nord (bombe)
Unguento anti-bestie
Igni
Yrden
Tattiche
Carica il proprio bersaglio
Creazione/Alchimia
Zanna di cinghiale
Pelle di cinghiale
Carne cruda

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Come fa il cinghialetto selvatico
Ad affilare le sue zanne lucenti?
Le sfrega contro la roccia nuda,
E contro la corteccia degli alberi!
Non sembra sorridere benevolo,
Con i suoi denti aguzzi,
Quando attira le fanciulle,
Con il suo ghigno suadente?
Ludwig di Charolle, matematico, autore e poeta.
Queste bestie sono davvero selvagge come suggerisce il nome: sono perfide, astute e aggressive. Ancora oggi gli abitanti dei villaggi del Kaedwen credono che i cinghiali si nutrano di vergini, sebbene solitamente si sfamino con radici e tuberi. Non che la dieta vegetariana li renda meno pericolosi: la stazza massiccia di questi animali e i denti affilati fanno di loro delle perfette macchine per uccidere ricoperte di setole. Madre Natura li ha inoltre dotati di un paio di zanne che, in aggiunta al resto, li rende il terrore delle foreste, tanto per gli umani quanto per gli altri animali. I cinghiali hanno inoltre un muso robusto, dal quale emettono il caratteristico grugnito che ricorda da vicino il fragoroso russare di certi uomini. Un'altra credenza popolare vuole che i cinghiali siano estremamente suscettibili e che, se offesi, si vendichino abbattendo steccati e facendo strage di patate. Anche se talvolta vivono da soli, in genere li si incontra in piccoli gruppi, composti da un numero compreso tra i tre e i cinque esemplari.