Coccacidium

Da Witcher Wiki.

the coccacidium

Il Coccacidium è una archeospora gigante che si trova nella palude. E' particolarmente pericolosa se Geralt non ha abbastanza esperienza. Si tratta di un'altra missione trofeo che si riceve dal capitano Vincent Meis.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Attenzione: Spoiler!: Dettagli significativi della trama a seguire.
Punti dove è possibile trovare la coccacidium

La coccacidium di solito compare sempre negli stessi posti, ma più eviti di combatterla e le giri intorno, più te la ritrovarai dove meno te l'aspetti.

  • uno di questi posti è a nord della Cave d'argilla, lungo il sentiero che si inoltra nella palude
  • un altro è il lungo il lato meridionale della strada nella palude, tra la grotta e la Radura dei Taglialegna.
  • un altro posto è nell'area a nord-ovest vicino alla Capanna del Nonno.
  • La Coccacidium compare anche almeno in un luogo sulle Piccole Isole, a nord del Santuario di Melitele.
  • La mappa qui a destra (creata da Edi) mostra i luoghi dove la coccacidium potrebbe comparire.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • La Coccacidium vale almeno 2000 PE (per la precisione 2000 a livello 19, +5 per ogni livello inferiore al 19°) nel momento in cui raccogli la ricompensa per la missione "Vegetazione assetata di sangue".
  • Come anche le echinopse e le archeospore, la Coccacidium teme il fuoco. Il segno Igni può tornare molto utile in questa occasione.
  • Lanciare Quen quando ci si trova ad una certa distanza dalla pianta può essere utile per difendersi contro le spine velenose che essa lancia e avvicinarsi più facilmente per colpirla.
Dettagli significativi della trama finiscono qui.