We are currently performing an upgrade to our software. This upgrade will bring MediaWiki from version 1.31 to 1.33. While the upgrade is being performed on your wiki it will be in read-only mode. For more information check here.

Daniel Etcheverry

Da Witcher Wiki.
Il Conte Etcheverry in The Witcher 2

Daniel Etcheverry, conte di Garramone, era l'ufficiale di collegamento di re Foltest con il Maresciallo Vissegerd di Cintra. Era amico di Ranucolo e parente lontano di Ciri. Condividevano infatti i bis-bis-nonni, Muriel La Bella e Robert di Garramone.

Era descritto come un cavaliere bello e alto. Combattè per l'esercito dei Popoli del Nord nella Battaglia di Brenna.

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica sorgente]

Il Conte Etcheverry è un persoanggio secondario che compare anche nel Prologo del videogioco.

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

Se Geralt riesce a centrarlo con un colpo di ballista:
Prima che restasse coinvolto nella guerra con Foltest, Sir Etcheverry era noto per il suo valore a la sua tenacia, avendo dimostrato le sue qualità in più di un torneo, sia a cavallo che a piedi. Tuttavia il valore e la tenacia non possono nulla contro un colpo di ballista, e così il coraggioso conte pagò la sua partecipazione alla ribellione con la vita.
Se Geralt non riesce a colpirlo con la ballista:
Prima che restasse coinvolto nella guerra con Foltest, Sir Etcheverry era noto per il suo valore a la sua tenacia, avendo dimostrato le sue qualità in più di un torneo, sia a cavallo che a piedi. Tuttavia il valore e la tenacia non possono nulla contro la lama di un witcher, e così il coraggioso conte pagò la sua partecipazione alla ribellione con la vita.