Diario di Balin II

Da Witcher Wiki.
Diario di Balin II
Tw2 item diagram.png
Diario del caposquadra Balin, secondo frammento
Dettagli
Categoria
Comune
Tipo
Libro / Oggetto di una missione
Fonte
trovato su un cadavere nelle vecchie miniere
Vendita
1 orens
Peso
Tw2 icon weight.svg 0

Si trova su un corpo insieme con la seconda mappa di Balin e la Chiave per le gallerie centrali.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Testo[modifica | modifica wikitesto]

Diario del caposquadra Balin, secondo frammento
Stamattina, abbiamo scoperto delle piccole fessure lungo le pareti della galleria. Le crepe non sembrano essere pericolose, ma, tanto per essere sicuri, ho ordinato dei sostegni di legno aggiuntivi. Rudolph Ferdinand ha iniziato a farfugliare... Credo che non sopporti le temperature di queste profondità. Il vecchio Nain Zammenhoff sostiene di sentire dei rumori... Scommetto che è finalmente scoppiato. Credo che ci stiamo avvicinando a un ricco giacimento, e ho richiesto un geologo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • La storia che puoi leggere nei diari di Balin, si riferisce al Diario di Balin del Il Signore degli Anelli, che la Compagnia dell'Anello trova esplorando le miniere di Moria. Le ultime pagine del diario di Balin di The Witcher 2, ricalcano le parole del "Libro di Khazad-dùm", scritto dallo stesso Balin, sepolto a Moria.
  • "Il flagello di Durin" menzionato nel "Libro di Khazad-dùm", era un Balrog. Nel videogioco, nella miniera c'è un Bullvore, nelle profondità dei tunnel.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]