Diario di Balin III

Da Witcher Wiki.
Diario di Balin III
Tw2 item diagram.png
Diario del caposquadra Balin, terzo frammento
Dettagli
Categoria
Comune
Tipo
Libro / Oggetto di una missione
Fonte
trovato su un cadavere nelle vecchie miniere
Vendita
1 orens
Peso
Tw2 icon weight.svg 0

Si trova su un corpo insieme con la terza mappa di Balin e la chiave per le gallerie inferiori.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Testo[modifica | modifica wikitesto]

Diario del caposquadra Balin, terzo frammento
Mostri! Mostri dappertutto! Le leggende dicevano il vero... È l'anatema di Durin! Ci siamo spinti troppo in profondità e abbiamo risvegliato un terrore senza nome. È tutta colpa mia, perciò devo cercare di fermare queste bestie. Scappate, sciocchi!

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • La storia che puoi leggere nei diari di Balin, si riferisce al Diario di Balin del Il Signore degli Anelli, che la Compagnia dell'Anello trova esplorando le miniere di Moria. Le ultime pagine del diario di Balin di The Witcher 2, ricalcano le parole del "Libro di Khazad-dùm", scritto dallo stesso Balin, sepolto a Moria.
  • "Il flagello di Durin" menzionato nel "Libro di Khazad-dùm", era un Balrog. Nel videogioco, nella miniera c'è un Bullvore, nelle profondità dei tunnel.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]