Edwin Leistham

Da Witcher Wiki.
Edwin Leistham

Edwin Leistham è un personaggio di The Witcher 2: Assassins of Kings, che Geralt incontra nel Capitolo II, sentiero Roche.

Leistham è il compagno di Letande Avet che Geralt e Sven devono affrontare in duello, nell'arena del Campo kaedweniano.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Le eccentricità cavalleresche, come, ad esempio, parlare in rima o offrire alle dame delle piume appartenute agli elmi degli avversari sconfitti, hanno origini classiche. Edwin Leistham si era guadagnato il soprannome di "Petalo" poiché lasciava dei petali di fiore in bocca ai nemici uccisi. Tuttavia, queste eccentricità funzionavano benissimo con le donne: alla sola vista dei cavalieri, le donzelle di tutte le regioni tra il Buina e lo Yaruga si lanciavano verso di essi con tale velocità che, se avessero portato delle balle di fieno, queste avrebbero sicuramente preso fuoco.
In seguito all'epico scontro con Geralt, Edwin Leistham cadde sanguinante a terra, e quando lo portarono via era mezzo morto. Questo, cari lettori, dimostra chiaramente come non sempre lo stile corrisponda all'abilità, e come sia meglio addestrarsi che perdere tempo a raccogliere fiori.