Est Haemlet

Da Witcher Wiki.

Città elfica

Est Haemlet è una città elfica che si trova nella parte superiore del fiume Pontar. All'inizio dell'espansione umana nel continente, Geoffrey Monck mise insieme un gruppo di bambini (fonti), e li condusse qui per essere addestrati. Più tardi, la città fu saccheggiata da Milan Raupenneck, insieme a Loc Muinne.