Fiabe e racconti

Da Witcher Wiki.
Fiabe e racconti
Books Generic other.png
Fiabe e racconti
Statistica
Tipo
Libro
Fonte
vede Luoghi
Costo
50 oren
Vendita
10 oren
ID
it_scroll_222

Fiabe e racconti di Flourens Delannoy di Vicovaro. E' una raccolta di racconti popolari che parlano di mostri, maghe e witcher dal punto di vista di un uomo semplice.

Citazioni da Fiabe e racconti vngono usate da Andrzej Sapkowski nella serie Witcher all'apertura di alcuni capitoli insieme con estratti dalla Encyclopaedia Maxima Mundi. Essi mostrano gli eventi 200 anni dopo l'annessione dei Regni Settentrionali all'impro di Nilfgaard e i racconti su Geralt di Rivia, Yennefer e Ciri, divenuti ormai leggenda.

Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

Una raccolta di racconti folcloristici. Vi sono descritti mostri, maghi e witcher dal punto di vista di un uomo comune.

Contenudo[modifica | modifica wikitesto]

Fiabe e racconti
di Flourens Delannoy
Quindi la fata disse al witcher: "Ti dirò ciò che devi fare: indossa un paio di scarpe di ferro e impugna un bastone anch'esso di ferro. Dirigiti verso il confine del mondo, colpisci il terreno davanti a te con il bastone e cospargilo con le tue lacrime. Cammina attraverso il fuoco e l'acqua, senza fermarti e senza guardarti mai indietro. E quando le tue scarpe e il tuo bastone di ferro si consumeranno, quando i tuoi occhi saranno talmente asciutti dal vento e dal calore da non poter versare più alcuna lacrima, allora, al confine del mondo, troverai quello che cerchi e ciò che ami. Forse."
Così il witcher camminò attraverso il fuoco e l'acqua, senza mai guardarsi indietro. Ma non aveva preso né le scarpe e né il bastone di ferro, ma solo la sua spada. Non ascoltò le parole della fata e fece bene, perché era una fata cattiva.

Voci aggiunte al Diario[modifica | modifica wikitesto]

Glossario: Maghi

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

  • Antiquario nelle Campagne di Vizima
  • Antiquario nel uartiere del Tempio di Vizima
  • Uno scaffale nella csa di Adam, Capitolo IV
  • Guardaroba nella casa di fronte alla capanna di Celina