Flotsam

Da Witcher Wiki.
Flotsam
Tw2 journal Flotsam.png
Dettagli
Tipo
Cittadina
Luogo
Confine tra Temeria e Aedirn
Capitolo
Capitolo I

Cittadina

Flotsam è una cittadina situata al confine tra la Temeria e l'Aedirn in The Witcher 2: Assassins of Kings.

Si tratta di una stazione portuale lungo il fiume Pontar, circondata da una fitta foresta infestata da pattuglie di Scoia'tael, che tendono agguati ai viaggiatori e gli abitanti. Per questo motivo gli umani che vi abitano preferiscono usare il fiume per spostarsi. Le barche le chiatte da qui si spostano verso Temeria, Aedirn, Kaedwen, Redania e Cidaris.

La città possiede un Distretto degli Artigiani, un Distretto dei Non-umani, una Piazza Cittadina con un patibolo, un bordello e un molo.

Alle porte della città sorge un villagio di pescatori, Lobinden. I suoi abitanti sono ancora legati al culto di antiche divinità come Vejopatis. Durante il giorno e la notte, gruppi di vedette stanno di guardia per avvistare i mostri della foresta che osano avventurarsi oltre il confine. Sulle impalcature c'è anche Cedric.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

La stazione commerciale di Flotsam è situata nella valle del Pontar, lungo il tratto superiore del fiume, tra foreste inaccessibili tra foreste inaccessibili. Include numerose rotte commerciali e si trova nei pressi del confine Temeriano-Aedirniano. Viaggiare per vie terrestri è pericoloso per via degli elfi che pattugliano le foreste, ma come tutti sanno, questa razza odia l'acqua quanto i gatti e i viaggiatori e i mercanti possono sfruttare il fiume per gli spostamenti. Chiatte, piccole imbarcazioni, vascelli e cocche visitano il porto trasportando le merci tra l'Aerdirn, Kaedwen, Temeria, Redania e Cidaris. C'è poco da stupirsi quindi, se questo piccolo avamposto ricopre un ruolo fondamentale nell'economia, riempiendo le tasche di chi lo controlla. All'inizio del nostro racconto, Flotsam apparteneva a Temeria, e la sua piccola guarnigione era incaricata di far rispettare la legge e proteggere il fiume dai pirati, dalle unità di Scoia'tael e dai mostri delle foreste circostanti.

Punti di Interesse[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di Flotsam e Lobinden
  1. - Sbarco
  2. - Chiatta prigione
  3. - Residenza di Loredo
  4. - Postazione delle Bande Blu e messaggero di Thaler
  5. - Patibolo e piazza cittadina
  6. - Locanda di Flotsam e bordello
  7. - Casa di Louis Merse
  8. - Einar Gausel
  9. - Berthold Candeleria
  10. - Fioravanti
  11. - Caserma delle guardie di Loredo
  12. - Casa di Chorab
  13. - Cedric
  14. - Casa di Anezka
  15. - Casa di Zegota
  16. - Bottega di Vilmos Bartok
  17. - Bart la Chiatta
  18. - Stanza di Sheala de Tansarville
  19. - Manichini da addestramento
  20. - Mercante misterioso
  21. - Vencel Pugg
  22. - Macellaio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Se, durante la missione "Guai ai vinti" nel Prologo sono stati salvati i contadini senza chiedere alcuna ricompensa, nella piazza cittadina Geralt incontrerà alcuni dei sopravvissuti, che gli offriranno una Giacca pesante di cuoio in segno di ringraziamento.
  • Sotto un'arcata all'entrata della piazza cittadina, vicino al distretto dei non-umani, un gruppo di cacciatori di taglie attaccherà Geralt con l'intenzione di incassare la taglia sulla sua testa. Tra i loro resti è possibile trovare un mandato di cattura.
  • A pochi passa dalla forgia di Berthold Candeleria, è possibile incontrare due alchimisti di Vizima, Adam e Brady. Essi propongono al witcher di sperimentare alcuni dei loro prepararti e di pagarlo tra qualche anno, quando gli effetti saranno visibili. Se si accetta, si riceverà in cambio una sostanza mutagena degli effetti critici.
  • Nei pressi dell'edificio dove alloggiano gli uomini di Roche è possibile incontrare un uomo che dice di essere un messaggero inviato da Thaler. Consegnerà al witcher un messaggio da parte del capo dei servizi segreti e un pacco contenente una Formula: Sogno di drago, una Formula: Stella danzante, e un libro sugli arachas.
    • È possibile incontrarlo solamente se Thaler è sopravvissuto agli eventi del gioco originale.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]