Fulko Artevelde era governatore di Riedbrune, famoso per le sue atrocità nella lotta contro il crimine, specialmente contro le bande di fuorilegge e banditi. Fulko aveva perso un occhio durante una tragedia alla quale era sopravvissuto e che probabilmente era anche la causa del suo comportamento crudele. Fulko catturò e imprigionò Angoulême, che fu membro di una delle bande da lui perseguitate, la banda dell'Usignolo. La costrinse a testimoniare contro i suoi ex-compagni, ma infine la cedette a Geralt di Rivia in cambio dell'aiuto del witcher per catturare la banda.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC BY-SA 3.0 a meno che non sia diversamente specificato.