Gatti Astuti

Da Witcher Wiki.

I Gatti Astuti erano inizialmente un gruppo di prigionieri (principalmente politici) trattenuti nel reame di Kovir. In seguito, il sovrano Esterad Thyssen decise di liberarli e militarizzarli affinché si unissero alle schiere dei mercenari (vedi anche Libera Compagnia) che combattevano contro i Nilfgaardiani. Tuttavia Kovir ufficialmente "è stata, è, e rimarrà sempre neutrale" e ha dichiarato di non aver supportato i Regni del Nord.

I Gatti Astuti tuttavia non erano un gruppo organizzato: il nome venne semplicemente usato dal re Thyssen per indicare i prigionieri liberati. Secondo la storia fu la moglie del re, la regina Zuleyka, a suggerirgli quest'idea.


Membri[modifica | modifica wikitesto]