Gli arcani della magia e dell'alchimia

Da Witcher Wiki.

Gli Arcani della Magia e dell'Alchimia

Gli Arcani della Magia e dell'Alchimia è il titolo di un libro di Lunin e Tyrss. Non viene descritto un gran che in Il Guardiano degli Innocenti, tranne il fatto che si trova alla biblioteca del Tempio di Melitele in Ellander e che fornisce un perfetto nascondiglio per metterci una fiaschetta di vodka alla prugna.

In "La voce della ragione", Ranucolo dice che la sua seconda materia preferita, quando studiava all'Accademia di Oxenfurt era la geografia, che era "grande abbastanza" per contenere una fiasca di acquavite. Questo fa ridere moltissimo Geralt, che mette da parte il tomo e tira fuori la fiasca, con grande piacere del bardo.