Hi Gamepedia users and contributors! Please complete this survey to help us learn how to better meet your needs in the future. We have one for editors and readers. This should only take about 7 minutes!

Guardia cittadina

Da Witcher Wiki.
Un ufficiale della guardia cittadina

La Guardia cittadina è più o meno la legge e l'ordine nelle strade di Vizima e delle Campagne. La sede si trova alla Prigione nel Quartiere del Tempio. Il capitano è Vincent Meis.

In The Witcher le guardie fanno la ronda per le strade e sorvegliano i cancelli principali della città. Aiuteranno Geralt a combattere contro Salamandra e altri mostri, nel caso il witcher combatta vicino a loro.

Inimicarsi la Guarda[modifica | modifica wikitesto]

Geralt può attaccare alcune delle guardie cittadine, specificamente quelle che hanno il nome e la base blu (il cerchio sotto i loro piedi). Le guardie con nome e base verde non possono essere attaccate.

Se Geralt attacca una delle guardie, automaticamente tutte le guardie del circondario e tutti i personaggi in grado di combattere avranno la base rossa, cioè diventeranno nemici. Se per caso ne uccide una, ogni guardia e ogni personaggio armato della città attaccheranno Geralt, ma non la gente comune, che fuggirà in preda al panico.

Se Geralt uccide una guardia, un mandato di cattura reale comparirà con una ricompensa in oro. Questo convocherà immediatamente un cacciatore di taglie (o meglio, un'illimitata serie di cacciatori) che Geralt può affrontare o corrompere per 1000 oren. Tuttavia essi sono veramente difficili da uccidere dato dopo averne ucciso uno ne arriverà un altro e così via. La soluzione migliore è scappare dal combattimento con le guardie senza ucciderne nessuna, in modo tale da permettergli di tornare al loro stato di default dopo un po' di tempo; oppure, se non è possibile fuggire, pagare.

Guardie cittadine[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Mikul Guardia cittadina Vincent Jethro Alabardiere Custode della lanterna