Gwent: Giocatori di Velen

Da Witcher Wiki.
Missione secondaria
"Gwent: Giocatori di Velen"
Tw3-gwen-velen-players-01.png
Dettagli
Tipo
Missione secondaria
Livello suggerito
Nessuno
Luoghi
Benkelham
Mezzobosco
Oreton
Nido del Corvo
Regione/i
Velen
Fonte
Bacheca o appunti del Barone
Ricompensa
25 Punti esperienza guadagnati alla difficoltà "Spada in pugno!" per giocatore + 25 Punti esperienza guadagnati alla difficoltà "Spada in pugno!"
2x corone scommesse
Carta "Eredin: Il Flagello"
Carta "Megera: Weavess"
Carta "Vernon Roche"
Carta "Sigismund Dijkstra"
Carta "Letho di Gulet"
Collegato con
Prendili tutti

Gwent: Giocatori di Velen è una missione secondaria in The Witcher 3: Wild Hunt.

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Though you might think it unlikely, even war-ravaged Velen boasted many prominent gwent players. They possessed certain valuable cards which Geralt wished to add to his collection. To do that, he needed to defeat them. The first on his "To Fleece" list: the Bloody Baron.
In the end, Geralt crossed every name off his list and acquired all the valuable cards he sought.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]