Il bambino scomparso

Da Witcher Wiki.
"Il bambino scomparso"
People Boy 3.png
Dettagli
Capitolo
Capitolo II
Luogo
Palude
Ricevuta da
Vaska
Ricompensa
3500 PE
Collegato con
Tempo di raccogliere
ID
q2006_lostchild

Missione secondaria

Il bambino scomparso è una missione secondaria del Capitolo II che Geralt riceve da Vaska, durante la sue seconda visita al villaggio dei mattonai nella Palude.

Guida[modifica | modifica wikitesto]

Alla ricerca di informazioni circa Berengar e Salamandra, Geralt ha modo di conoscere una strana comunità di mattonai che vive nella Palude. E' governata dall'anziana Vaska, una vecchia un po' matta ma con grandi conoscenze sulla Palude e su ciò che succede in quella zona. Girovagando per le cave d'argilla, Geralt può imbattersi in un curioso ragazzino, che parla dei Signori dell'Acqua in modo molto simile a Vaska.

Questa missione si riceve se Geralt chiede a Vaska del lavoro da witcher. Il suddetto ragazzino, un bambino molto speciale per il villaggio, è scomparso e Vaska chiede che venga ritrovato. Vaska sostiene che i druidi l'hanno rapito per trasformarlo in una driade.

Geralt fa visita ai druidi della Palude e parla con Morenn la driade. Scopre che non sono affatto responsabili della scomparsa del piccolo, perché le driadi non accettano i maschi tra la loro gente. Solo le bambine possono diventare driadi. Morenn si offre di mostrare a Geralt come nascono le piccole driadi, a patto che Geralt le porti una pelle di un lupo, a dimostrazione del suo coraggio e della sua prestanza fisica. Infine Geralt deve spiegare a Morenn di come un uomo e una donna possano congiungersi anche senza procreare (dato che i witcher sono sterili, Morenn è reticente ad accoppiarsi con lui).

Tuttavia il Capitolo II si conclude senza che la ricerca del bambino scomparso porti a qualcosa di concreto.

Infatti, soltanto nel corso del Capitolo III Geralt finalmente troverà il bambino, nel corso della missione "Tempo di raccogliere".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Non dimenticare di cercare il bambino nella Grotta nella palude, dopo che hai salvato la vita ai mattonai, tenuti in ostaggio da Salamandra, nel Capitolo III.
  • Se non hai con te una pelle di lupo per Morenn, puoi cercartene uno e poi tornare dalla driade. Ce n'è un gruppo a nord del Bosco dei Druidi e nella Grotta nella palude, nel Capitolo II.
  • E' molto importante che tu riporti a Vaska del ritrovamento del ragazzino, subito prima di parlare di qualunque altra cosa, altrimenti la missione fallirà.

Fasi[modifica | modifica wikitesto]

Bambino scomparso[modifica | modifica wikitesto]

Vaska è convinta che i druidi abbiano rapito un bambino per trasformarlo in una driade. Mi ha chiesto di trovarlo. Credo che andrò nel bosco dei druidi per chiedergli se l’anno visto. Devo parlare con i druidi del bambino scomparso.

La driade[modifica | modifica wikitesto]

Il druido mi ha riso in faccia quando gli ho riferito i sospetti dei mattonai. Parlerò con la driade. Devo parlare con la driade del bambino rapito. (500 PE)

Da Vaska[modifica | modifica wikitesto]

La driade mi ha confermato la versione dei druidi, aggiungendo che esse rapiscono solo le bambine. Devo andare da Vaska e riferirle che i suoi sospetti erano infondati. Devo andare da Vaska e riferirle che i suoi sospetti erano infondati.

Una promessa[modifica | modifica wikitesto]

Ho detto a Vaska che i druidi non c’entravano niente con la sparizione del bambino e le ho promesso che lo avrei ricondotto a casa se lo avessi trovato. Le ho promesso che avrei ricondotto il bambino a casa se lo avessi trovato. (500 PE)

Trovato[modifica | modifica wikitesto]

Il bambino si era cacciato davvero in un bel pasticcio. Meno male che è stato ritrovato. Devo andarlo a dire a Vaska. Devo dire a Vaska del bambino. (500 PE)

Successo[modifica | modifica wikitesto]

Vaska è contenta di aver ritrovato il bambino. Vaska è contenta di aver ritrovato il bambino. (2000 PE)