Il drago di Fyresdal

Da Witcher Wiki.
Il drago di Fyresdal
Tw3 journal thedragonoffyresdal.png
Dettagli
Classe
Dragonidi
Boss
Variazioni
Codabiforca
Apparizioni
Abandoned siege tower outside Fyresdal
Punti deboli
Rigogolo dorato
Mitraglia
Unguenti anti-dragonidi
Aard
Creazione/Alchimia
Mutagene di codabiforca
Pelle di codabiforca
Osso di mostro
Altri tesori
Trofeo di codabiforca
Danzatrice

Missione associate[modifica | modifica wikitesto]

Bestiario[modifica | modifica wikitesto]

Ha le squame, le ali, gli artigli... Insomma, è un drago! Non perdiamo tempo, uccidilo!
- Vagn, anziano del villaggio di Fyresdal
Pochi conoscono il vero aspetto di un drago, dal momento che chi si trova davanti a una di queste creature di rado sopravvive per poterla descrivere. Questo spiega perché la gente scambi spesso altri mostri per draghi, come accadde a Fyresdal, dove un presunto drago si rivelò in realtà un codabiforca.

Tuttavia il pericolo era più che reale: il codabiforca che infieriva su Fyresdal era particolarmente vile, nonché dotato di una scorta infinita di veleno letale. Per affrontarlo occorreva prima bere una pozione rigenerativa o un antidoto, altrimenti sarebbe stato un suicidio.
Affrontando il codabiforca, Geralt diede prova non solo della sua abilità con la spada ma anche del suo talento di pastore. Con l'aiuto di un'impavida capra prestatagli dall'anziano del villaggio, attirò il mostro in trappola e lo uccise.