Ithlinne

Da Witcher Wiki.
Ithlinne Aegli aep Aevenien
Ithlinne Aegli by Bryan Sola.jpg
Immagine della carta da gwent
Dettagli
Mestiere
Oracolo, Guaritrice
Razza
Elfa
Famiglia
Famiglia
Aevenien (madre)
Compare in

Ithlinne Aegli aep Aevenien era una leggendaria guaritrice, astrologa e indovina elfica. Aveva il dono della divinazione ed era autrice di svariate profezie, la più famosa delle quali è Aen Ithlinnespeath. La Profezia di Ithlinne ha predetto un gran numero di eventi che si sono realmente avverati, come le Guerre Settentrionali (1239-1268) e le pestilenze del 1268, 1272 e 1294.

Estratto dall'Encyclopaedia Maxima Mundi[modifica | modifica wikitesto]

Itlina, propriamente Ithlinne Aegli figlia di Aevenien, leggendaria guaritrice, astrologa e indovina elfica, famosa per le predizioni, le divinazioni e le profezie, la più celebre delle quali è Aen Ithlinnespeath, la profezia d’Itlina. Più volte trascritta e pubblicata in molteplici forme, in vari periodi la Profezia ha goduto di grande popolarità e i commenti, le chiavi di lettura e le interpretazioni a essa legati adattavano il testo agli avvenimenti correnti, rafforzando la convinzione della grande chiaroveggenza di I. In particolare, si crede che I. abbia profetizzato le Guerre Settentrionali (1239-1268), le Grandi Pesti (1268, 1272 e 1294), la sanguinosa Guerra dei Due Unicorni (1309-1318) e l’invasione degli Haak (1350). I. avrebbe predetto anche i mutamenti climatici riscontrati a partire dalla fine del XIII sec. (’il Freddo Bianco’), che le credenze superstiziose hanno sempre considerato l’inizio della fine del mondo e legato al preannunciato avvento della Distruttrice (v.). Questo passo della profezia d’I. diede impulso alle infami cacce alle maghe (1272-1276), causando la morte di numerose donne e fanciulle sfortunate, ritenute l’incarnazione della Distruttrice. Oggi I. è considerata da molti studiosi una figura leggendaria, e le ’profezie’ un apocrifo inventato di sana pianta in epoca moderna nonché una furba frode letteraria.

Effenberg e Talbot
Encyclopaedia Maxima Mundi, tomo X


Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher compare, in modo indiretto, uno degli eventi da lei profetizzati: il Bianco Gelo.

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 3: Wild Hunt, Ithlinne viene più volte menzionata, assieme alla sua profezia.

Attenzione: Spoiler!: Dettagli significativi della trama a seguire.

Al termine del gioco, Ciri dovrà affrontare il Bianco Gelo per provare a fermarlo.

Dettagli significativi della trama finiscono qui.