La guida per viaggiatori solitari di Spikeroog

Da Witcher Wiki.
La guida per viaggiatori solitari di Spikeroog
Tw3 lonesome world guide.png
Leggendo questa guida sbloccherai alcuni punti di viaggio rapido nelle Skellige.
Dettagli
Inventario/slot
Libri
Categoria
Oggetto comune
Tipo
Altri oggetti
Fonte
Acquista
Prezzo base
100 corone
Costo
100 corone
Vendita
14 corone
Peso
0 Peso

This guide can be purchased from the following merchants:

Reading it adds no new fast travel markers to the map.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Anche se Spikeroog non è la più frequentata delle Isole Skellige, non si può negare che abbia un suo fascino. Destano particolare ammirazione le cime innevate che si stagliano sulla costa meridionale e occidentale.

Spikeroog incontrerà il favore degli amanti della lotta: a nord dell'isola si trova una celebre arena dove i guerrieri locali si sfidano. A sud dell'arena si trova il villaggio di Svorlag, sede del clan Brokvar. Affacciato su una pittoresca baia, Svorlag si presenta al meglio in estate e in occasione delle festività di Belleteyn. A sud di Svorlag regna invece una natura indomita, terreno di caccia del capo del clan Brokvar.

La regione meridionale dell'isola può essere visitata solo da viaggiatori esperti, dal momento che non vi si trovano insediamenti umani e la natura è selvaggia e inospitale. La zona pullula di creature pericolose di ogni genere (per maggiori dettagli, si consulti la sezione "Flora e fauna"). In particolare bisogna prestare attenzione se si passa vicino alle caverne lungo la costa dell'isola.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]