Lega di Hengfors

Da Witcher Wiki.
Lega di Hengfors
Flag Hengfors League.png COA Hengfors2.png
Bandiera Araldica
Lingua ufficiale
Lingua comune
Capitale
Hengfors
Forma di governo
Monarchia
Status
Federazione di ducati del nord
Capo di Stato
Re Niedamir
Valuta
Lintar
Posizione geografica
Places Hengfors.png
Dettaglio dalla mappa di The Witcher

La Lega di Hengfors, conosciuta prima come Marca Orientale di Kovir, o anche detta "Lega di Niedamir" (dal nome del suo attuale sovrano) è uno dei Regni Settentrionali minori. Durante il regno di Re Baldwin Thyssen, Kovir perse il controllo della Marca Orientale e il paese fu diviso in tanti ducati minori. Solo più tardi furono riuniti da Niedamir di Caingorn. La capitale della Lega è Hengfors, che è anche la capitale di Caingorn. La regione si trova tra le Montagne dei Draghi e le Montagne dei Gheppi, sul fiume Braa.

Come Kovir e Poviss, la Lega si tenne neutrale durante le Guerre Settentrionali.

Emblemi nazionali[modifica | modifica wikitesto]

La Lega di Hengfors adottò l'emblema di Caingorn poiché il loro re, Niedamir, proveniva da lì. Egli cercò di cambiare il grifone d'argento in un drago d'oro per mostrare il suo eroismo nel cercare di ucciderne uno, ma venne deriso e dunque mantenne l'emblema originale. [1]

Araldica[modifica | modifica wikitesto]

Stemma araldico della Lega di Hengfors Stemma araldico della Lega di Hengfors

Lo stemma della Lega di Hengfors viene descritta nei racconti. Questo stemma è stato disegnato dal nostro esperto di araldica e di The Witcher Mboro.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Lega di Hengfors

La bandiera della Lega di Hengfors viene descritta nei racconti. Questa bandiera è stata disegnata dal nostro esperto di araldica e di The Witcher Mboro

Sovrani[modifica | modifica wikitesto]

La Lega[modifica | modifica wikitesto]

Principali città e fortezze[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]