We are currently performing an upgrade to our software. This upgrade will bring MediaWiki from version 1.31 to 1.33. While the upgrade is being performed on your wiki it will be in read-only mode. For more information check here.

Letande Avet

Da Witcher Wiki.
Letande Avet

Letande Avet è un mercenario e un personaggio secondario, che compare nel Capitolo II di The Witcher 2: Assassins of Kings, se Geralt si è alleato con Vernon Roche alla fine del Capitolo I.

Avet è conosciuto come "Il Carnefice di Cidaris". Sven, un giovane soldato del Campo kaedweniano, ha deciso di sfidare Avet in duello nell'arena di Henselt. MAnfred è convinto che il macellaio lo farà a pezzi. Avet dichiara di essere il migliore guerriero sulla piazza, più abile anche di un witcher. Geralt gli dimostrerà che è solo un pallone gonfiato.

Missioni associate[modifica | modifica sorgente]

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

Letande Avet non si era iscritto al torneo per dimostrare il proprio valore, ma per menomare e uccidere. In particolare, amava il momento in cui annientava l'avversario, riducendolo spietatamente in una massa sanguinolenta. Doveva il proprio soprannome di Carnefice di Cidaris al tristemente famoso torneo di qualche anno prima, interrotto prima della fine ma conclusosi comunque con cinque morti. Dopo il torneo, Letande aveva accettato l'ospitalità di Re Henselt, noto per la sua concezione permissiva della rivalità cavalleresca.
Il Carnefice di Cidaris affrontò Geralt nell'arena, il quale dimostrò che il suo soprannome di Carnefice di Blaviken non era casuale. Il primo carnefice venne macellato dal secondo. E così si concluse la sanguinaria carriera di Letande Avet.