Lettera di Lugos

Da Witcher Wiki.
Lettera di Lugos
Tw3 scroll8.png
Letter in which Lugos discusses an unfair division of booty from a raid, and points a finger at the culprit.
Dettagli
Inventario/slot
Libri
Categoria
Oggetto comune
Tipo
Altri oggetti
Fonte
Table inside the hut
Prezzo base
corone
Vendita
1 corone
Peso
0 Peso

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Arnor!

A imbrogliare è stato Ingvar, il figlio di Ulmar, ne sono certo. Ci ha ingannati tutti, compresi noi due. Non ha senso che tu ce l'abbia con me, perché ti avevo giurato che avremmo diviso il bottino della razzia come abbiamo sempre fatto, in parti uguali. Invece sono spariti due scrigni di gioielli, un pugnale d'argento e alcune coppe e piatti d'oro. Ho convocato tutti i membri del clan che hanno preso parte alla razzia e tutti hanno giurato sul sangue dei loro padri e dei padri dei loro padri che non hanno preso nulla in più di quanto spettava loro, perciò resta solo Ingvar. Non dovevo prendere a bordo un membro del clan an Craite! Ho commesso un errore, ma ora rimedieremo. Prendi un manipolo di uomini e vai da Ingvar a recuperare ciò che è nostro. Hai la mia benedizione.

Lugos, detto il Pazzo.