Loredo

Da Witcher Wiki.

Villaggio

Loredo, conosciuto anche come "La Tana dei Banditi" (in Polacco: "Zbójecką Posadą"), è un villaggio di Geso, che sorge lungo la "Strada dei Banditi" ("Bandycki Szlak"), un sentiero che corre lungo la riva superiore del fiume Velda. Qui Servadio spiava la banda dei Ratti.

Si diceva che i briganti e i ladri da tutto il Velda Superiore si incontrassero a Loredo per scambiare e mercanteggiare il loro bottino oltre che per rilassarsi, divertirsi e stringere accordi con la "crema" della società dei criminali. Il villaggio fu bruciato e raso al suolo svariate volte, ma ogni volta veniva ricostruito dai suoi pochi abitanti.

La storia narra anche che in questo luogo il mercante Ambrosio e un gruppo di altri adoratori fondarono il culto di Coram Agh Tera.

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica wikitesto]

In "The Witcher 2: Assassins of Kings" vi è un personaggio omonimo del villaggio: Bernard Loredo.