Morvran Voorhis

Da Witcher Wiki.
Morvran Voorhis
Tw3 journal voorhis.png
Morvran Voorhis in The Witcher 3
Dettagli
Titolo
Comandante della Divisione Alba, in seguito Imperatore di Nilfgaard
Sesso
Maschio
Razza
Umano
Cultura
Impero di Nilfgaard
Nazionalità
Flag Nilfgaard.svg
Affiliazione
Divisione Alba, opposizione nilfgaardiana, Corporazione dei Mercanti
Luogo
Palazzo reale di Vizima
Residenza La Valette, Borgodoro
Aspetto fisico
Occhi
Chiari
Capelli
Castani
Famiglia
Famiglia
Casata di Voorhis
Genitori
Principe Voorhis (padre)
Compare in

Morvran Voorhis – imperatore di Nilfgaard, successore di Emhyr var Emreis.

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

Il generale Morvran Voorhis, comandante della Divisione Alba, fa la sua comparsa mentre Geralt si trova al castello di Vizima.

Egli interroga il witcher sugli eventi avvenuti durante The Witcher 2: Assassins of Kings, permettendo al giocatore di importare le scelte principali.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Morvran Voorhis era il comandante della Divisione Alba, ufficiale di alto rango e aristocratico purosangue, un uomo orgoglioso di definirsi nilfgaardiano, designazione meritata soltanto dagli abitanti nativi della capitale dell'impero e delle immediate vicinanze. Ai tempi del loro primo incontro, Geralt non aveva idea dell'importanza della persona a cui era stato assegnato l'incarico di "fare qualche domanda di routine". Tuttavia, conoscendo il witcher, sapere il grado e lo stato di Morvran non avrebbe fatto molta differenza...
Il witcher incontrò nuovamente Voorhis in seguito, a Novigrad. Lì il generale nilfgaardiano approfittava dello stato neutrale della città per godersi la compagnia della Baronessa Marie-Louisa la Valette.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]