Hi Gamepedia users and contributors! Please complete this survey to help us learn how to better meet your needs in the future. We have one for editors and readers. This should only take about 7 minutes!

Mutazioni e metamorfosi

Da Witcher Wiki.
Mutazioni e metamorfosi
Books Generic other.png
Mutazioni e metamorfosi
Statistica
Tipo
Libro
Fonte
vede Luoghi
Costo
80 oren
Vendita
16 oren
ID
it_scroll_205

Un complesso trattato di alchimia che teorizza su come animare la materia priva di vita. Dopo aver letto questo libro, dovresti avere le "giuste" risposte nel dialofo con l'alchimista nel Laboratorio, del Quartiere dei Mercanti, Capitolo III.

Contenudo[modifica | modifica wikitesto]

Mutazioni e metamorfosi
di Adalbertus Aloysius Kalkstein
"Per seguire l’esempio del mago della torre, dobbiamo innanzitutto classificare le sostanze, dividendole in superiori e inferiori. Solo le prime possono essere descritte dalla teoria dell’interdipendenza, di cui ci occuperemo in seguito. Le sostanze inferiori non producono una catena di quasi-vita, poiché la loro natura è di qualità inferiore alla media e questo non gli consente di esistere indipendentemente. Tuttavia, è stato dimostrato che, nonostante la loro inferiorità, esse sono paradossalmente fondamentali ai fini dell’esistenza della catena.
L’ipotesi di interdipendenza parte dal presupposto che la catena di quasi-vita debba contenere una sostanza di ciascun elemento superiore. Tuttavia, la struttura della catena proposta da Raffard il Bianco ha pochi posti per questi, per la precisione solo cinque, vale a dire uno in meno di quante sono le sostanze superiori. Se la catena venisse trasposta e trasformata il problema si risolverebbe facilmente. Purtroppo, non è possibile eseguire la prima operazione senza danneggiare l’integrità della catena. L’unica soluzione è utilizzare la cosiddetta trasformazione inversa che permette alla catena di ruotare. Il risultato della rotazione è che tutte le sei sostanze superiori si separeranno e si riuniranno alla catena costantemente, senza distruggerla. Dal punto di vista olistico ci saranno sempre sei sostanze superiori che occupano cinque posti. L’ingegnosità di questa soluzione sta nel fatto che la catena ha tutte le qualità delle tre sostanze inferiori. Così, il paradosso dell’interdipendenza, o, come dice qualcuno, della coesistenza, non è più un problema."

Voce aggiunta al Diario[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi: Kalkstein

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]