Nascondiglio di Iorveth

Da Witcher Wiki.
Nascondiglio di Iorveth
Iorveth cave2.jpg
Dettagli
Tipo
Grotta
Luogo
Foresta vicino Flotsam
Capitolo
Capitolo I

Il nascondiglio di Iorveth si trova all'interno di una grotta, ai margini di una radura nascosta e segreta, nella foresta di Flotsam. Per trovarla, Geralt deve affidarsi alla guida del suo amico Zoltan, che a quanto pare è entrato in contatto con il comandante degli Scoia'tael.

Ma mantenere il suo nascondiglio in un luogo segreto, non deve essere abbastanza per Iorveth: infatti, questa radura è anche la tana di un arachas, con cui Geralt deve fare i conti.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Il covo di Iorveth nei pressi di Flotsam, e il comandante degli Scoia'tael lo usava come centro di comando per coordinare le azioni del gruppo. Il percorso che conduceva al posto era pericoloso, in quanto non solo difeso dalle frecce e dalle spade elfiche, ma anche dai mostri che popolavano la foresta e agivano da guardiani naturali. L'unico modo per sopravvivere a tale viaggio di andata era di procurarsi una guida, ma non garantiva certo il ritorno: entrare nella tana del leone significava rimettersi al suo comandante, ed essere un "dh'oine" non aiutava di certo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Mappa[modifica | modifica wikitesto]

Posizione del nascondiglio sulla mappa