Ofir

Da Witcher Wiki.

Ofir (o Ofier[1]) è una terra misteriosa, descritta solo di passaggio da Borch Tre Taccole nella breve storia "I limiti del possibile" (Granica możliwości) nella raccolta La Spada del Destino (Miecz przeznaczenia).

Al di là dei mari, a Ofir e Zangwebar, vivono cavalli bianchi a strisce nere. Non ho mai visto neanche loro, ma so che esistono.


In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

Nelle espansioni Hearts of Stone e Blood and Wine compaiono alcuni abitanti di Ofir.

Abitanti conosciuti[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Nella serie di videogiochi The Witcher