Olcan

Da Witcher Wiki.
Olcan
Tw2 journal Olcan.png
Olcan, dal diario
Module
Dettagli
Razza
Umano
Sesso
Maschio
Occhi
Scuri
Mestiere
Sacerdote
Luogo
Campo di battaglia tra Vergen e l'accampamento kaedweniano
Compare in

Olcan è un personaggio secondario di The Witcher 2: Assassins of Kings. Sembra servire le divinità Kreve, Freya e Melitele.

Durante il preludio al Capitolo II, scoppia un combattimento tra aedirniani e kaedweniani durante le negoziazioni. Il tentativo di Olcan di fermare lo spargimento di sangue si conclude in tragedia quando re Henselt, accecato dalla rabbia, lo uccide spaccandogli il cranio contro un grande obelisco di pietra. La sua morte porta una serie di strani avvenimenti, compresa un'eclissi. Solo più tardi si scopre che quegli eventi hanno scatenato tutta la potenza della maledizione di Sabrina.

Attenzione: Spoiler!: Dettagli significativi della trama a seguire.

Se Geralt è fuggito da Flotsam in compagnia di Iorveth, scoprirà che Olcan è una delle menti dietro l'avvelenamento di Saskia. Anche lui è l'unico responsabile del avvelenamento di Saskia.

Dettagli significativi della trama finiscono qui.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Il sacerdote appartenente al seguito del Principe Stennis si rivelò essere il diretto responsabile dell'avvelenamento di Saskia. A quanto pare, il sant'uomo aveva deciso che una sana dose di thaumador fosse più efficace della preghiera o della scomunica. Sfortunatamente, essendo morto poco dopo il misfatto, non poté rispondere delle proprie malefatte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Vecchie bozze di The Witcher 2 indicano Olcan come il gerarca di Vengerberg che, dopo aver ottenuto il titolo, ha preso il nome di Olcan il Benedetto. Questo può essere un riferimento a Saint Olcán, un santo irlandese del V Secolo.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]