Hi Gamepedia users and contributors! Please complete this survey to help us learn how to better meet your needs in the future. We have one for editors and readers. This should only take about 7 minutes!

Operatore

Da Witcher Wiki.
Operatore
Operator by Bryan Sola.jpg
L'Operatore in "Gwent: The Witcher Card Game"
Module
Dettagli
Mestiere
Guardiano
Affiliazione
Vran
Luogo
Loc Muinne
Compare in

L'Operatore è una misteriosa creatura e un antico guardiano, che dimora in una stanza segreta dei vran, che si trova nelle Fogne di Loc Muinne. Questo personaggio compare in The Witcher 2: Assassins of Kings.

Attenzione: Spoiler!: Dettagli significativi della trama a seguire.

Puoi incontrarlo nel Capitolo III al termine della missione "Da oltre il tempo" e "Un manoscritto in codice" e solamente dopo aver risolto i due indovinelli che proteggono l'accesso alla camera segreta. L'Operatore ti offre la possibilità di scegliere se compiere la profezia, accettando il ruolo di "eletto" e quindi accettare un prezioso "artefatto" (che in realtà consiste nella possibilità di riallocare tutti i talenti di Geralt); oppure scegliere di non compiere la profezia, scegliendo quindi un'altra soluzione, che si concreta in un tremendo e difficile combattimento.

Nonostante la sua natura soprannaturale, puoi attaccarlo con la spada d'acciaio, come se fosse umano.

L'Operatore è sostanzialmente un mago, che fa uso di scudi protettivi, teletrasporto e palle di fuoco. Infine evoca continuamente dei Gargoyle, particolarmente più forti della norma.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Abilità note[modifica | modifica wikitesto]

  • Teletrasporto
  • Scudo protettivo:
  • Assorbe una parte dei danni, quando non ci sono i gargoyle.
  • Quando i gargoyle sono evocati, lo scudo è impenetrabile e se ti avvicini troppo, può atterrarti.
    • Se provi a charmare i gargoyle con Axii, ogni volta che il mostro colpisce l'Operatore, Geralt rimane come stordito.
  • Evocazione dei gargoyle: le creature atterrano in luoghi casuali della stanza. Hanno una maggiore quantità di punti salute e infliggono più danni, rispetto ai normali gargoyle. POssono attaccare con attacchi potenti anche più volte di seguito, possono uccidere Geralt in 1 - 2 colpi alle spalle, se il talento Posizione non è al massimo.
    • L'evocazione dipende dal totale dei punti ferita dell'Operatore, per cui compaiono quando la sua salute raggiunge il 75%, 50% e 25%.
    • I gargoyle esplodono pochi istanti prima della morte. Se questo viene calcolato con una certa precisione, l'esplosione colpisce anche l'Operatore.
    • Le creature sono sensibili all'argento, per cui Geralt deve cambiare continuamente spada per colpire le bestie e poi il loro evocatore.
  • Palle di fuoco: è l'attacco principale di questo nemico. Hanno una certa area d'effetto e infliggono notevoli danni, se Geralt ha una bassa resistenza alla magia. Se la linea di vista tra l'Operatore e Geralt è libera, L'Operatore le lancerà con maggiore frequenza. Puoi interromperlo colpendolo con successo. Una sola palla di fuoco può disarmare completamente lo scudo di Quen, anche se potenziato al massimo. Si possono facilmente evitare, nascondendosi dietro i pilastri della stanza, oppure dietro i gargoyle. MA se ti trovi all'interno dell'area d'effetto, non puoi evitare i danni.
  • Attacco di mischia: L'Operatore talvolta tenta di avvicinarsi e attaccare Geralt con il suo bastone, infliggendo un danno moderato e atterrandolo, se il suo scudo magico è attivo.

Sia l'Operatore che i gargoyle sono immuni all'attacco critico dell'adrenalina, della Via della Spada, che in realtà può risultare fatale poiché durante questa mossa speciale, Geralt si paralizza per alcuni secondi, la barra adrenalina si consuma e i nemici sono liberi di attaccare. Infine l'Operatore è resistenze al veleno e allo stordimento, ma può essere incenerito.

Strategia[modifica | modifica wikitesto]

  • L'Operatore è essenzialmente un mago, che lancia palle di fuoco, si teletrasporta ed evoca due gargoyle alla volta. Ogni volta che perde il 25% della salute (cioè al 75%, 50% e 25% dei suoi punti ferita totali) convoca i mostri. Questi gargoyle sono molto più potenti di quelli normali. Inoltre l'Operatore è immune a tutti i danni, fino a che i mostri sono vivi.
  • L'Operatore si protegge con uno scudo magico, che finché è attivo lo protegge dai danni. Se ti avvicini troppo, lo scudo ti colpisce con una scarica in grado di atterrarti. Quindi fin quando non scompare, non tentare l'approccio corpo a corpo.
  • Nonostante sia un non umano, l'Operatore è suscettibile alla spada d'acciaio e i gargoyle a quella d'argento. Cerca di non dimenticarlo quando lo colpisci.
  • Usa la schivata per tutto il tempo del combattimento, premendo SPAZIO.
  • Usa i pilastri della stanza per proteggerti, correndo da un pilastro all'altro in continuazione. é importante che ti ripari sia dalle palle di fuoco, che dai Gargoyle, evitando di farti circondare. Quen può aiutarti parzialmente in questo caso, ogni gargoyle infligge circa 300 danni e quando muoiono esplodono come i gargoyle normali. L'esplosione può essere usata contro l'Operatore, se ben calcolata tempisticamente.
  • Con la spada Caerme potreste anche ucciderlo in un colpo solo.

Tesoro[modifica | modifica wikitesto]

L'Operatore possiede una Scaglia di drago, un potenziamento magico, il Potenziamento per armatura del vran e il Manufatto dell'Operatore, che non è altro che il suo bastone.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Dettagli significativi della trama finiscono qui.

Gallery[modifica | modifica wikitesto]