Ordine

Da Witcher Wiki.
Disambig.png Questo articolo riguarda la forza mistica. Per l'Ordine della Rosa Bianca, vedi Ordine della Rosa Bianca. Per l'Ordine della Rosa Fiammeggiante, vedi Ordine della Rosa Fiammeggiante. Per la massima onorificenza di Toussaint, vedi Ordine della Vitis Vinifera.

L'Ordine è una forza mistica opposta al Caos. A quanto dice Borch, l'Ordine è la parte in pericolo, che ha bisogno di un difensore, mentre il Caos è una minaccia, l'aggressore.

«Un approccio che definirei piuttosto selettivo e molto pratico. Eppure alla sua base deve esserci un'idea, Geralt. Il conflitto tra forze dell'Ordine e forze del Caos, come diceva un mago di mia conoscenza. Immaginavo che tu adempissi una missione, difendessi la gente dal Male, sempre e ovunque. Senza distinzioni. Che stessi da una parte ben precisa della barricata.»

«Forze dell'Ordine, forze del Caos. Parole terribilmente ampollose, Borch. Vuoi per forza collocarmi da una parte della barricata in un conflitto che tutti ritengono eterno, che ha avuto inizio molto prima di noi e sarà ancora in corso quando noi saremo morti da un pezzo? Da che parte sta il fabbro che ferra il cavallo? E il nostro locandiere, che sta accorrendo con un pentolone di agnello arrosto? Cos'è, a tuo parere, a determinare il confine tra Caos e Ordine?»

Tre Taccole lo guardò dritto negli occhi. «Semplicissimo. Il Caos rappresenta una minaccia, è la parte aggressiva. L'Ordine invece è la parte minacciata, che ha bisogno di essere difesa. Di un difensore. Ma ora beviamo. E facciamo onore all'agnello.»