Oren

Da Witcher Wiki.

Oren

Gli oren sono la moneta ufficiale dei Regni Settentrionali sotto il dominio temeriano al tempo di Foltest, nella fattispecie:

Presumibilmente anche l'Angren utilizza l'oren, dopo la sua annessione in seguito della Pace di Cintra

Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

L'oren è la moneta in uso durante il gioco, se non si contano i doni e l'alcol, che possono essere utilizzati per convincere la gente a scambiare qualcosa, a mo' di baratto.

Usi per oren[modifica | modifica wikitesto]

Game Interaction icon pay.png
Game Interaction icon bribe.png
Pagamento Corruzione

Tutti i modi possibili per guadagnare oren[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica wikitesto]

The Witcher 2: Collector's Edition
Tw2 CE Oren obverse.png
Tw2 CE Oren reverse.png
Faccia dell'oren Retro dell'oren

Oren in The Witcher 2

The oren is still the currency in The Witcher 2, which is rather strange given the fact that a good deal of the game takes place in Aedirn, which uses the mark. The Collector's Edition of the game includes a metal replica of a Temerian Oren.


Anche in The Witcher 2 gli oren sono la moneta corrente, un fatto strano se si considera che parte del gioco si ambienta nell'Aedirn, dove si usa il marco, e in Kaedwen, dove si usa ducato.

Nella Collector's Edition del videogioco è inclusa una replica in metallo di un oren.

In The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica wikitesto]

Oren
Tw3 orens.png
Può essere scambiato per delle corone alla Banca dei Vivaldi a Novigrad
Dettagli
Inventario/slot
Altri oggetti
Categoria
Oggetto comune
Tipo
Valuta
Fonte
Bottino
Prezzo base
corone
Vendita
Non può essere venduto corone
Peso
0.01 Peso

Nonostante si possano trovare più valute nel gioco, tra cui oren e fiorini, la moneta in uso è la corona. Dunque non è possibile acquistare oggetti con gli oren, ma è possibile portarli a Vimme Vivaldi alla banca di Novigrad e scambiarli per delle corone. Il tasso di cambio è di uno-a-uno.