Pogrom

Da Witcher Wiki.
Il pogrom di Rivia, in uno dei flashback di TW2.

Un pogrom è una sommossa popolare di stampo razzista, nello specifico antisemita, caratterizzato da linciaggi, saccheggi e devastazioni, che avvennero sopratutto nella Russia degli Zar, tra il XIX e il XX secolo. Le violenze erano spesso e volentieri incoraggiate e supportate dalle autorità.

Attenzione: Spoiler!: Dettagli significativi della trama a seguire.

Nella saga Witcher, avvengono numerosi pogrom nei confronti delle minoranze etniche dei non-umani, specialmente contro nani e elfi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Pogrom è un termine di origine russa che significa devastazione. I pogrom di stampo razzista sono numerosi nel corso della nostra storia, il più famoso è quello antisemita avvenuto nel corso della Seconda Guerra Mondiale.