Pontar (fiume)

Da Witcher Wiki.

Icon River.png

il Pontar

Il fiume Pontar, conosciuto dagli elfi come Aevon y Pontar Gwennelen, è uno dei principali fiumi dei Regni Settentrionali. Forma una frontiera naturale tra i reami di Redania e Kaedwen a nord, Temeria e Aedirn a sud. Sorge dalle Montagne Blu e sfocia nel Grande Mare, nei pressi di Novigrad. La zona circostante è anche conosciuta come la Valle di Pontar o semplicemente "Pontar". Il Chotla, il Dyfne e il Lixela sono suoi affluenti.

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica wikitesto]

Nella Valle di Pontar si svolge la prima parte degli avvenimenti della storia di The Witcher 2. In particolare, il Prologo e il Capitolo I.