Razzisti

Da Witcher Wiki.
"Razzisti"
Geralt witnessing Racists.png
Dettagli
Capitolo
Capitolo I
Luogo
Campagne di Vizima
Ricevuta da
Primo incontro con Zoltan
Ricompensa
2000 PE
Collegato con
nessuno
ID
q1006_rasists

Missione secondaria

Razzisti è una missione secondaria del Capitolo I che introduce Zoltan Chivay, un vecchio amico di Geralt.

Guida[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Geralt attraversa le Campagne di vizima, trovandosi a passare per il villaggio di pescatori, incontra un gruppo di manigoldi che stanno infastidendo un nano. Geralt si avvicina al gruppo e tenta inizialmente di allontanarli, ma lo scontro sarà inevitabile e finirà con la morte dei razzisti. Zoltan ringrazia Geralt dicendogli che è un suo caro e vecchio amico, anche se il witcher ha perduto la memoria e non si ricorda di lui.

Sul cadavere dei banditi, Geralt trova una scatola di dadi per principiantim grazie alla quale potrà iniziare a conoscere il mondo del poker coi dadi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Anche se Geralt non aiuta Zoltan a sbarazzarsi dei razzisti, sembra che questo non influeisca nè sulla trama nè sul comportamento di Zoltan nei suoi confronti, ma solo sulla perdita di PE.

Fasi[modifica | modifica wikitesto]

Il combattimento[modifica | modifica wikitesto]

Non potevo starmene con le mani in mano a guardare i razzisti infastidire quel nano. Ho deciso di intervenire nella disputa fra i razzisti e il nano.

Aiuto[modifica | modifica wikitesto]

Ho aiutato Zoltan a combattere contro i razzisti. Devo andare a parlargli. Ho aiutato Zoltan a combattere contro i razzisti. (2000 PE)