Ricordo di una spada

Da Witcher Wiki.
"Ricordo di una spada"
Weapons Rune sword vertical.png
Dettagli
Capitolo
Capitolo II
Luogo
Quartiere del Tempio di Vizima
Ricevuta da
ricevere una spada d'argento da Jethro
Ricompensa
Runa della terra + 200 PE
Collegato con
La Grande Fuga
La bestia delle fogne
ID
q2122_slvswd

Missione secondaria

Ricordo di una spada è una missione secondaria del Capitolo II nella quale Geralt per uscire dalla prigione, accetta di uccidere la cockatrice delle fogne. Dato che i suoi beni sono stati confiscati dalla Guardia cittadina, gli viene consegnata una spada per adempiere a questo compito: una spada d'argento da witcher.

Guida[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio del Capitolo II, Geralt si trova imprigionato a Vizima. La situazione sembra senza speranza fino a che non compare il capitano Vincent che offre la libertà al prigioniero coraggioso che riuscirà ad abbattere una cockatrice che infesta le fogne della città. Geralt si offre volontario e dopo aver vinto una piccola rissa contro uno dei carcerati, viene mandato ad uccidere la creatura.

Dopo aver concluso la missione La bestia delle fogne, Geralt riemerge dalle fogne finalmente libero e con una spada d'argento nuova di zecca in mano. Ma da dove proviene? A quale witcher era appartenuta? Per rispondere a queste domande Geralt deve parlare con le persone che sono connesse a quella spada. Le sue ricerche lo conducono da Thaler il ricettatore, poi da un giocatore d'azzardo alla Locanda dell'Orso Peloso, dallo spacciatore Coleman, dal Giardiniere, da Shani ed infine Zoltan. Ogni conversazione avvicina Geralt alla vera provenienza della spada.

Alla fine della missione, Zoltan riconoscerà la spada come un'autentica spada d'argento da witcher, appartenuta al witcher Coën, che l'ha perduta dopo la sua morte alla battaglia di Brenna, e fino ad allora custodita con cura dal Giardiniere prima di finire nelle mani di Geralt. Il nano donerà insieme con i PE anche una Runa della Terra.

Fasi[modifica | modifica wikitesto]

La spada a casa di Thaler[modifica | modifica wikitesto]

Jethro ha vuotato il sacco… Ha detto che hanno trovato la spada d'argento a casa di Thaler. Chissà dove l'ha trovata quel ricettatore. Devo vederlo non appena finisce questa storia. Devo andare da Thaler per interrogarlo sulla spada d'argento.

Il proprietario misterioso[modifica | modifica wikitesto]

La mia spada d'argento non apparteneva a Berengar. Chissà com’è finita a Vizima. Dovrei mettere Thaler alle strette. Devo mettere alle strette Thaler per scoprire come la spada d'argento è finita a Vizima.

Il giocatore di dadi[modifica | modifica wikitesto]

Thaler ha comprato la spada da un noto giocatore di dadi alla locanda "l'Orso Peloso". Devo andare lì per parlare con il tipo. Devo andare alla locanda l'Orso Peloso e parlare con il giocatore d'azzardo. (250 PE)

Il giardiniere[modifica | modifica wikitesto]

Sono riuscito a ottenere delle informazioni da quel miserabile imbroglione. Ha vinto la spada da un giardiniere dell'Ospedale Lebioda. Devo parlare con il giardiniere dell'Ospedale Lebioda. (250 PE)

Shani[modifica | modifica wikitesto]

Ho parlato con il giardiniere. Mi ha detto di aver trovato la spada dopo la battaglia di Brenna. Interessante… Shani lavorava come medico durante la battaglia. Che sappia qualcosa sulla spada? Devo parlare della spada con Shani. (250 PE)

Zoltan[modifica | modifica wikitesto]

Shani mi ha parlato di Cöen, un witcher che conoscevo e che è morto nella battaglia di Brenna. Riguardo alla spada, dovrei parlare con Zoltan, lui è informato su certe cose. Dovrei parlare con Zoltan. È informato su certe cose. (250 PE)

La valutazione[modifica | modifica wikitesto]

Zoltan ha valutato la mia spada d’argento. Dice che è certamente di ottima qualità. Fa piacere avere una vera spada dei witcher con una storia alle spalle. Sono in possesso di una vera spada da witcher di ottima qualità. (Runa della terra + 1000 PE)