Scaltrocertola madre

Da Witcher Wiki.
Scaltrocertola madre
Tw3 journal dracolizard mh.png
Dettagli
Classe
Dragonidi
Boss
Variazioni
Scaltrocertola
Apparizioni
Rovine di Forte Ussar
Immunità
Igni
Punti deboli
Mitraglia
Unguento anti-dragonidi
Aard
Quen
Tattiche
Attacca dall'alto e sputa fiamme
Creazione/Alchimia
Corazza a piastre di scaltrocertola
Scaglie di drago
Mutagene rosso maggiore
Glifo di Igni maggiore
Sangue di mostro
Osso di mostro
Cervello di mostro
Artiglio di mostro
Cuore di mostro
Fegato di mostro
Saliva di mostro
Stomaco di mostro
Lingua di mostro
Dente di mostro
Ala di mostro
Altri tesori
Trofeo di scaltrocertola

La scaltrocertola madre, o matriarca, è una grossa scaltrocertola che protegge i propri cuccioli.

Dal diario[modifica | modifica wikitesto]

Se vi capitasse di affrontare un mostro che sputa fuoco, colpisce con una coda dotata di punte velenose, morde con zanne affilate, graffia con artigli ancor più taglienti e cerca di scaraventare la preda a terra con un'esplosione sonica, sappiate che state combattendo contro una scaltrocertola. Con un arsenale del genere, non c'è da sorprendersi che la gente scambi spesso questi dragonidi per draghi. Gli esperti (cioè i witcher) sanno però che le scaltrocertole fanno parte di una specie differente rispetto ai draghi, più piccola e molto meno pericolosa.
C'è un'eccezione: le scaltrocertole femmine nella stagione dell'accoppiamento o, ancor peggio, quando hanno appena deposto le uova.
Quando combattete con queste bestie, vi suggerisco di allontanarvi dal pericolo il più velocemente possibile, preferibilmente correndo a tutta velocità e senza guardarvi mai indietro.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]