Schwann

Da Witcher Wiki.

Schwann era l'esattore delle tasse di Novigrad. Giunge alla locanda La Punta di Lancia per presentare al mercante Dainty una lunga lista di pagamenti e tassazioni dovuti alla città, per via delle sue varie operazioni mercantili. In realtà queste operazioni non furono fatte da Dainty ma da un Doppler, Dudu che aveva preso le sue sembianze.

Schwann compare nel racconto "Il fuoco eterno" della raccolta La Spada del Destino.