Seconda lettera dell'ambasciatore Shilard Fitz-Oesterlen all'imperatore

Da Witcher Wiki.
Seconda lettera dell'ambasciatore Shilard Fitz-Oesterlen all'imperatore
Tw2 item diagram.png
Seconda lettera dell'ambasciatore Shilard Fitz-Oesterlen all'imperatore
Dettagli
Categoria
Comune
Tipo
Libro / Oggetto di una missione
Fonte
Shilard Fitz-Oesterlen
Vendita
0 orens
Peso
Tw2 icon weight.svg 0

Questa lettera può essere assunto dal corpo dell'ambasciatore, dopo che muore nel Campo nilfgaardiano a Loc Muinne.

Missioni Associate[modifica | modifica wikitesto]

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Seconda lettera all'imperatore dell'emissario Shilard Fitz-Oesterlen
Riservata a sua altezza imperiale l'imperatore di Nilfgaard, Emhyr var Emreis.
Vostra altezza imperiale, dopo aver fatto visita a Foltest (che riposi in pace), sono impegnato nelle trattative con Henselt per presentargli l'offerta di vostra altezza imperiale. Il Kaedwen è una nazione aggressiva, con un re inaffidabile e una nobiltà incontrollabile. Le simpatie e le alleanze mutano in continuazione, e la loro manipolazione non richiede grande abilità. Ho notato come Renuald aep Matsen sia stato stanziato nel barbaro Nord... Vorrei cogliere questa occasione per esprimere i miei dubbi sulla necessità del suo invio. Vostra altezza imperiale sa bene che non mi fido di quell'uomo e che sospetto che mi nasconda qualcosa.
Il servitore di vostra altezza imperiale,
Shilard Fitz-Oesterlen