Spriggan

Da Witcher Wiki.
Spriggan
Tw3 journal spriggan.png
Dettagli
Classe
Creature ancestrali
Variazioni
Grottore
Punti deboli
Bombe al dimeritium
Unguenti anti-ancestrali
Igni
Tattiche
Può evocare radici per ferire i propri nemici e ha l'abilità di svanire nel terreno per ricomparire altrove
Creazione/Alchimia
Resina di leshen
Mutagene blu maggiore
Osso di mostro
Tessuto di mostro polverizzato
Fibra
Legname indurito
Frammento infuso

Lo spriggan è una creatura umanoide che vive nelle foreste, spesso cacciata assieme alle driadi dagli esseri umani, in particolare dai Forestali. Danusia Stok utilizza la parola "spriggan" per tradurre dal polacco "borowik".

Nell'espansione Blood and Wine[modifica | modifica wikitesto]

Gli spriggan compaiono dell'espansione Blood and Wine. Possono essere incontrati nelle foreste, che difendono a costo della vita. Sono molto aggressivi e combattono in maniera simile ai leshen.

Bestiario[modifica | modifica wikitesto]

Stavo raccogliendo bacche, come si fa di solito in questo periodo dell'anno, quando all'improvviso gli alberi si sono mossi e ho visto... quell'essere...
Estratto dal racconto di una donna di ritorno dal bosco.

Gli spriggan sono una sottospecie dei mostri conosciuti come leshen. È possibile trovarli in boschi inaccessibili e poco frequentati. Di solito non attaccano gli umani se non vengono provocati, ma se si arrabbiano possono essere molto temibili e, dal momento che sono dotati di considerevole forza, sono in grado di fare molto male. Hanno un appetito tale da poter divorare più carne di un esercito a un banchetto nuziale.
Ogni spriggan è indissolubilmente legato alle piante: se qualcuno distrugge la vegetazione nel suo territorio, il mostro arriva immediatamente a punire il colpevole

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]

Nel fumetto Racja stanu[modifica | modifica wikitesto]

Spriggan viene utilizzato come sinonimo di lesny.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]