Stili di combattimento dei Witcher

Da Witcher Wiki.
(Reindirizzamento da Stile di Gruppo)

Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

I witcher impugnano due tipi di spade, una per volta, così che l'altra mano può lanciare i Segni. La spada d'argento è più efficace contro i mostri e le creature soprannaturali: lupi mannari, ifrit, vampiri, spettri... la spada d'acciaio è utile contro gli umanoidi e i mutanti.

I witcher utilizzano tre stili di combattimento: lo stile Addan Aenye, dell'Ardente Danzatore, che, per semplicità, chiamiamo anche "stile veloce". Lo stile Viroledan Naev'de Feaine Glaeddyv, lo "stile di gruppo" e il Diavolo di Temeria, lo "stile forte", il preferito dai mercenari e dagli uomini forti.

La tecnica di combattimento con la spada d'argento deriva da quella normale, ma ha alcune differenze sostanziali: non ha parate e contrattacchi, ma si concentra su passi, manovre evasive, piroette e altre acrobazie.

Stile forte[modifica | modifica wikitesto]

Tutorial combat styles strong style.png

icona del lupo per lo stile forte

"È stato sviluppato dai mercenari di Temeria... gente semplice. È studiato per affrontare avversari pesantemente corazzati."

Lo stile Diavolo di Temeria è il migliore contro kikimore, graveir e fleder. Questo stile colpisce forte e pesantemente, così che con un solo colpo infligge il maggior danno possibile. Ma è anche molto lento; alcuni nemici possono essere molto abili nello schivare o infliggere un colpo mortale, mentre un witcher sta solamente preparando il suo colpo. Ma contro i necrofagi o i cavalieri, creature con pelle spessa e armature pesanti, lo Stile forte è decisivo e risolve il combattimento in poco tempo.

Meccanica[modifica | modifica wikitesto]

Usa lo stile forte per sconfiggere gli avversari più grandi e resistenti.

  • Per selezionarlo, clicca con il pulsante sinistro del mouse sull'icona a forma di lupo o premi il tasto Z
  • Clicca con il pulsante sinistro del mouse sull avversario.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]

Stile veloce[modifica | modifica wikitesto]

Tutorial combat styles fast style.png

Icona del gatto per lo stile veloce

"È stato inventato dal guerriero elfico e poeta Nissail, che si basò sull'osservazione dei felini selvatici... in particolare, degli ocelot. Questo stile predilige la velocità e l'agilità alla forza dei colpi... l'Ardente Danzatore non lascia al nemico il tempo di colpire. Come scriveva Nissail: "Il guerriero ideale è come una fiamma che non può essere colpita e che ferisce ogni volta che viene toccata". Questo stile è molto diffuso tra l'aristocrazia elfica."

Lo stile dell'Ardente Danzatore è più indicato contro barghest e ghoul. Questo stile è utile per fronteggiare nemici agili e veloci come spettri e vampiri. In ogni caso, è praticamente inutile contro nemici come i necrofagi, dato che i colpi sono troppo rapidi e superficiali per penetrare la loro spessa pelle. (Spoiler: Nemici veloci)

Meccanica[modifica | modifica wikitesto]

Usa lo stile veloce per sconfiggere gli avversari agili. Il nemico non sarà in grado di schivare i tuoi attacchi con efficacia.

  • Per selezionarlo, clicca con il pulsante sinistro del mouse sull'icona a forma di gatto o premi il tasto X.
  • Clicca con il pulsante sinistro del mouse sull avversario.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]

Stile di gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Tutorial combat styles group style.png

Icona del grifone per lo stile di gruppo

"Tradotto letteralmente, significa "Nove Spade Solari". È stato sviluppato dai guerrieri di Viroledo ed è studiato per affrontare più nemici alla volta... utilizza delle complesse sequenze di colpi. I maestri di questo stile possono affrontare fino a nove avversari contemporaneamente."

Lo stile Viroledan... funziona con qualunque gruppo di nemici, ma inizialmente limitane l'uso ai drowner. Se circondati da una moltitudine di creature, questo è indispensabile. Il movimento circolare assicura che ogni singola creature che ti circonda riceva un certo danno, e avanzando di livello, possono anche essere atterrati. Il Viroledo dovrebbe essere usato con attenzione. Ci sono mostri, come i drowner, che con questo stile cadono come foglie al vento, mentri contri certi altri tipi di mostri è assolutamente sconsigliato (per esempio bloedzuiger e cemetauri). Quando affronti un gruppo misto di mostri è bene puntare prima a quello più debole, dove la possibilità di sbagliare è minore.

Meccanica[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile di gruppo si rivela più efficace contro gruppi di avversari più deboli.

  • Per selezionarlo, clicca con il pulsante sinistro del mouse sull'icona a forma di grifone o premi il tasto C
  • Clicca con il pulsante sinistro del mouse sull avversario.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica wikitesto]

In The Witcher 2 la distinzione tra gli stili di combattimento è più o meno la stessa che in The Witcher: lo Stile Forte infligge danno maggiore, i colpi sono lenti ma hanno maggiore efficacia contro nemici ben corazzati; lo Stile Veloce infligge minore danno, i colpi sono più rapidi ed è maggiormente efficace contro nemici agili e poco corazzati.

Nota: Lo Stile di Gruppo non è incluso in questo videogioco.

Meccanica[modifica | modifica wikitesto]

  • Stile Veloce: Premi click sinistro in combattimento per colpi rapidi che infliggono danno minore.
  • Stile Forte: Premi Click destro in combattimento per colpi lenti ma più potenti.

A differenze del precendente videogioco The Witcher, in The Witcher 2 tutti i nemici possono essere colpiti con entrambi gli stili, a seconda delle preferenze del giocatore. Si consiglia di alternare questi due tipi di colpi per un combattimento più efficace. I nemici maggiormente corazzati dovranno essere prima privati delle loro difese o resi più vulnerabili prima di poter essere colpiti con uno stile o con l'altro, per i quali si possono attuare diverse strategie (ad esempio attraverso l'uso combinato dei Segni, delle Bombe o delle Trappole).