Strega del malaugurio

Da Witcher Wiki.
Strega del malaugurio

Tw3 journal mourntart locked.png

Tw3 journal mourntart.png

Dettagli
Classe
Necrofagi
Boss
Variazioni
Strega dei sepolcri
Apparizioni
Lindenvale
Punti deboli
Sangue nero
Unguento anti-necrofagi
Yrden
Quen
Creazione/Alchimia
Mutagene di strega dei sepolcri
Orecchio di strega dei sepolcri
Osso di mostro
Artiglio di mostro
Altri tesori
Trofeo di strega dei sepolcri
Addan Deith
Ladro... Ruba i miei teschi... I miei teschi! Dovrà scavare da solo...
― Strega del malaugurio, The Witcher 3


La strega del malaugurio è una strega dei sepolcri. Una volta sconfitta, Geralt può trovare tra i suoi resti la spada Addan Deith.

Missione associate[modifica | modifica sorgente]

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

Qualcuno ha cucinato. Questo... è un femore umano. Di bambino.
- Geralt di Rivia
Le streghe dei sepolcri raramente attaccano gli umani, preferendo nutrirsi dei cadaveri decomposti che estraggono dalle tombe. Alcune di loro, però, con il tempo diventano audaci e iniziano a entrare nelle capanne per rapire i bambini e uccidere gli anziani. Uno di quei mostri infestava Lindenvale.
Il witcher sapeva che la strega dei sepolcri sarebbe stata un osso duro: avrebbe dovuto evitare i suoi affilati artigli, in grado di sfondare qualsiasi tentativo di parata o difesa, e la sua lunga lingua velenosa. E sapeva anche che la strega sarebbe stata così veloce da mettere a dura prova anche i suoi riflessi sovrumani. L'unica speranza era usare in modo assennato il Segno Yrden.
Non era difficile prevedere l'esito dello scontro. La strega dei sepolcri perì nello stesso cimitero nel quale si era cibata e il suo corpo fu sepolto in una tomba che lei stessa aveva scavato con i suoi artigli.

Video[modifica | modifica sorgente]