Sul letto di morte

Da Witcher Wiki.
Missione secondaria
"Sul letto di morte"
Tw3-on-deaths-bed-01.png
Dettagli
Tipo
Missione secondaria
Livello suggerito
2
Luoghi
Capanna di Tomira
Regione/i
Bianco Frutteto
Fonte
Tomira
Ricompensa
350 Punti esperienza guadagnati alla difficoltà "Spada in pugno!" / 50 corone
2x Estratto di veleno
Formula per l'unguento anti-maledetti
Di sudore e sangue
Formula per il decotto di wraith diurno
Formula per il decotto di wraith notturno
Collegato con
La bestia di Bianco Frutteto

Sul letto di morte è una missione secondaria in The Witcher 3: Wild Hunt.

Obiettivi[modifica | modifica sorgente]

  • Prepara una dose di pozione della Rondine.
  • Porta la pozione all'erborista.

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

Ancora una volta, Geralt si ritrovò a dover compiere una scelta quasi impossibile... Una scelta tra un male minore e uno maggiore. Mentre si preparava a dare la caccia al grifone, incontrò una delle vittime della bestia, una paesana di nome Lena. La ragazza era stata attaccata dal grifone mentre andava a incontrare il suo amante, e la bestia l'aveva ferita mortalmente. Una pozione dei witcher poteva salvarle la vita... o causarle una morte agonizzante.
Se Geralt decide di darle una pozione Rondine:
Il witcher decise di aiutare Lena. Geralt lasciò Bianco Frutteto prima di poter scoprire il risultato del rischioso trattamento somministrato. In seguito, visitando la guarnigione nilfgaardiana di Velen, venne a sapere che la donna era sopravvissuta. Il soldato imperiale con cui doveva incontrarsi la sfortunata sera dell'attacco del grifone l'aveva portata in un villaggio vicino. Purtroppo, questo non significò un lieto fine. Sebbene le ferite fisiche di Lena fossero guarite, le tossine dell'infuso dei witcher le avevano distrutto la mente. Non era la prima volta che una cura si dimostrava peggiore della malattia.

Video[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  • Se Geralt somministra una Rondine a Lena e ritorna da Tomira dopo essere stato a Vizima, l'erborista svelerà che i nilfgaardiani hanno portato via la ragazza senza alcuna spiegazione. In seguito, potrà anche incontrare l'amante della giovane al Campo principale dell'esercito nilfgaardiano.