Vandergrift

Da Witcher Wiki.
Vandergrift
Vandergrift by Manuel Castañón.jpg
Module
Dettagli
Pseudonimi
Il Visitatore
Razza
Umano
Sesso
Maschio
Status
Deceduto (ucciso da Sabrina Glevissig)
Capelli
Marroni
Nazionalità
Flag Kaedwen.svg
Mestiere
Soldato
Rango
Generale
Affiliazione
Esercito di Kaedwen
Henselt
Compare in

Vandergrift, meglio conosciuto con il nome di Il Visitatore, fu uno dei comandanti della guerra tra Kaedwen e l'Aedirn. Vandergrift era a capo dell'esercito kaedweniano.

Durante la guerra, le truppe di Henselt, tra cui gli Stendardo Grigio, attraversarono il fiume Pontar, nel terzo giorno dopo l'equinozio d'autunno. L'esercito di Aedirn, comandato da Seltkirk, fu informato dell'arrivo dei nemici, grazie alle sue spie e non si fece trovare impreparato.

Vandergrift riuscì però a separare Seltkirk dal resto dei suoi e i due comandanti si affrontarono in duello. Vandergrift uccise il suo avversario tagliandolo a metà con la spada, dalla testa fino all'inguine. La perdita del loro capitano, mandò nel caos le truppe aedirniane che si dispersero e furono costrette alla ritirata.

Durante la battaglia, Vandergrift ebbe un alterco con la maga Sabrina Glevissig, la quale evocò una pioggia di fuoco su entrambi gli eserciti.

In tempi di pace, prima di questa guerra, Seltkirk e Vandergrift si erano già incontrati ed affrontati in un torneo, nel quale fu Seltkirk a vincere. Il duello avvenne ad Ard Carraigh.

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco, Vandergrift viene citato nel diario e nei racconti della guerra. Nel corso della missione "La battaglia eterna", il generale compare come un draug.

Missioni associate[modifica | modifica wikitesto]