Vascoigne

Da Witcher Wiki.

Vascoigne era il vice comandante della fortezza di Drakenborg, ma dopo che il suo comandante Istvan Igalffy venne giustiziato, fu promosso al ruolo di comandante dell'intera fortezza.

Le guardie afferrarono Nazarian, e Nazarian all’improvviso si decise.

«Parlerò!» disse con voce rauca. «Confesserò! Ho importanti informazioni per Dijkstra!»

«È un po' tardi», disse in tono dubbioso Vascoigne, il sostituto del comandante di Drakenborg per gli affari politici, presente all'esecuzione. «A un condannato su due la vista della forca sbriglia la fantasia!»

«Non sto mentendo!» Nazarian si dibatté tra le braccia dei boia. «Ho delle informazioni!»

Meno di un’ora dopo, Nazarian era in una cella e si rallegrava della bellezza della vita, un messaggero era pronto accanto al suo cavallo e si grattava furiosamente tra le gambe, e Vascoigne leggeva e controllava un rapporto per Dijkstra.