Velen

Da Witcher Wiki.


Disambig.png Questo articolo riguarda la provincia temeriana. Per la macroregione in The Witcher 3, vedi Pontar (regione). Per l'equinozio autunnale, vedi Velen (festività).
Velen
Geralt&Vesemir.jpg
Geralt e Vesemir viaggiano attraverso la Terra di Nessuno
Dettagli
Tipo
Regione, Territorio boscoso
Luogo
Sud di Novigrad, ovest di Oxenfurt, nei pressi del delta del Pontar
Foresta o bosco

Velen, anche chiamata Terra di nessuno è una regione straziata dalla guerra nel nord di Temeria, a nord di Gors Velen.

È il luogo dove gli eserciti dell'Impero di Nilfgaard si sono scontrati con quelli dei Regni Settentrionali. Molti abitanti dell'area sono fuggiti, ma tanti altri sono stati uccisi, violentati, impiccati - tutte le peggiori cose immaginabili. La zona è una terra distrutta e ormai desolata.

Luoghi principali[modifica | modifica wikitesto]

Mostri[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

El33online.com interview